L’apparato riproduttivo femminile

L’apparato riproduttivo femminile è composto da utero, vagina, tube di Falloppio e ovaie. Le ovaie sono la sede nella quale le cellule uovo vengono prodotte, conservate ed infine espulse nell’utero per essere fecondate una volta al mese durante l’ovulazione. L’utero è la sede in cui il feto si svilupperà nel caso in cui la cellula uovo sia stata fecondata e si sia impiantata.

L’utero è collegato alle ovaie tramite le tube di Falloppio. La cervice è la parte inferiore dell’utero ed è in comunicazione con la vagina, costituita da un canale fibromuscolare che collega l’utero agli organi esterni.

Per ulteriori informazioni sugli ormoni e sul ciclo mestruale, vai alla sezione successiva.